dcsimg
La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Decreto Legge n. 66 del 2014 Decreto Legge n. 66 del 2014 (cd. Decreto Renzi).

Descrizione

Il Decreto Legge n. 66 del 2014 (cd. Decreto Renzi) ha disposto un incremento generalizzato della tassazione applicabile ai proventi finanziari di cui all'art. 44 del DPR 917/1986 (Testo Unico delle Imposte sui Redditi), tra i quali rientrano i proventi da polizze vita e di capitalizzazione.
In particolare, l'art. 3 del Decreto in esame prevede, per tali redditi, l'aumento dell'aliquota d'imposta al 26% (a fronte del previgente 20%), a decorrere dal prossimo 1 luglio 2014.

L'incremento non opera comunque per la quota di proventi riferibile ad investimenti effettuati in titoli di Stato e enti territoriali italiani, che continuano ad essere assoggettati ad imposizione nella misura del 12,50%.

Riepilogando brevemente i diversi regimi fiscali a cui sarebbe sottoposta una polizza sottoscritta prima del 1 gennaio 2012 e che abbia maturato un imponibile positivo (differenza positiva tra il capitale rivalutato alla data del riscatto parziale/riscatto parziale/scadenza e i premi versati), si avrà:

  • imponibili maturati fino al 31 dicembre 2011: tassati interamente con un'aliquota del 12,5%;
  • imponibili maturati dal 1 gennaio 2012 al 30 giugno 2014: tassati con un'aliquota pari al 12,50% per la quota parte del provento riferibile ad investimenti in titoli di Stato tassati con un'aliquota pari al 20% per la restante parte
  • imponibili maturati a partire dal 1 luglio 2014: tassati con un'aliquota pari al 12,50% per la quota parte del provento riferibile ad investimenti in titoli di Stato tassati con un'aliquota pari al 26% per la restante parte

 

Il successivo art. 4, comma 6-ter del medesimo decreto, ha elevato all'11,5%, per il solo anno 2014, l'aliquota dell'imposta sostitutiva sul risultato netto di gestione maturato annualmente dalle forme pensionistiche complementari prevista dall'art. 17, comma 1 del D.lgs. 5 dicembre 2005, n. 252.

In attuazione del Decreto Legge n. 66 del 24 aprile 2014 convertito con Legge n. 89 del 23 giugno 2014, Poste Vita S.p.A. ha predisposto l'aggiornamento dei Fascicoli Informativi dei seguenti prodotti:

  • Postafuturo Partecipa New luglio 2014
  • Postafuturo Fidelity II
  • Postamultiramo Armonia

Inoltre sono stati modificati tramite gli addenda i fascicoli dei seguenti prodotti:

  • Postafuturo Fedeltà New
  • Postapresente Cedola
  • Postafuturo Certo 2011
  • Postafuturo MultiUtile
  • Postafuturo da grande

 

Per il prodotto Postaprevidenza Valore è stato aggiornato il Documento sul Regime Fiscale ed è stata modificata la Nota Informativa tramite un Supplemento.

 

La versione elettronica dei documenti sopra riportati è disponibile anche sul sito web della Compagnia, nelle pagine dedicate ai prodotti.

Hai bisogno di aiuto?

© Poste Vita S.p.A., Viale Beethoven, 11, 00144 ROMA
PEC: postevita@pec.postevita.it - P.I. 05927271006.
Impresa iscritta alla Sezione I dell'Albo delle Imprese al n. 1.00133.

vai a inizio pagina