dcsimg

Rimborso parziale delle polizze dormienti Dal 1° marzo al 30 aprile 2017 è possibile presentare richiesta di rimborso parziale delle polizze dormienti.

Descrizione

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con avviso del 17 febbraio 2017, comunica che dal 1° marzo al 30 aprile 2017 è possibile presentare alla Concessionaria servizi assicurativi pubblici (CONSAP) la richiesta di rimborso parziale delle polizze dormienti per le quali sono soddisfatte tutte le seguenti condizioni:
 
evento (morte/vita dell’assicurato) o scadenza della polizza che hanno determinato il diritto a riscuotere il capitale assicurato, intervenuto successivamente alla data del 1° gennaio 2006;
prescrizione di tale diritto intervenuta anteriormente al 1° gennaio 2011;
rifiuto della prestazione assicurativa, da parte dell’Intermediario, per effetto della suddetta prescrizione e conseguente trasferimento del relativo importo al Fondo rapporti dormienti;
non aver già ricevuto alcun rimborso, anche parziale, nell’ambito di uno dei precedenti quattro avvisi di presentazione delle domande per polizze dormienti.
 
Per presentare la domanda è consultabile l’Avviso di rimborsabilità che descrive in dettaglio come fare per riscuotere la polizze e quali documenti allegare e chiarisce anche come viene determinato il rimborso parziale (fino a un massimo del 60%) dell’importo della polizza devoluto dall’Intermediario al Fondo rapporti dormienti.  
Sui siti internet del Ministero dello Sviluppo Economico mise.gov.it e della Consap S.p.a. consap.it sono indicate le istruzioni per presentare le domande di rimborso.
 
Gli Uffici Postali ed il numero verde di Poste Vita S.p.A. 800.316.181 sono a completa disposizione per fornire tutti gli eventuali chiarimenti.

Hai bisogno di aiuto?

© Poste Vita S.p.A., Viale Beethoven, 11, 00144 ROMA
PEC: postevita@pec.postevita.it - P.I. 05927271006.
Impresa iscritta alla Sezione I dell'Albo delle Imprese al n. 1.00133.

vai a inizio pagina