dcsimg
La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Programmadinamico Index cup Programma Dinamico Index Cup è giunto alla sua naturale scadenza.

Descrizione

Il prodotto Programma Dinamico Index Cup è giunto alla sua naturale scadenza in data 17 dicembre 2012. Il valore di rimborso del Titolo è pari a 154,97%.

 

 

Collocamento: dal 21 ottobre al 16 novembre 2002

Durata Prodotto: 10 anni

Data decorrenza Titolo: 17 dicembre 2002

Emittente: Programma Dinamico SpA

Rating del Titolo: BBB+ dato dalla società Fitch

 

Indici di riferimento

  • 10 indici settoriali Dow Jones Euro Stoxx Materie Prime (Basic Resources), Consumi Ciclici (Consumer Cyclical), Consumi non Ciclici (Consumer non Cyclical), Energia (Energy), Finanza (Financial Services), Sanità-Farmaceutici (Healthcare), Industria (Industrial), Tecnologici (Technology), Telecomunicazioni (Telecom), Servizi di Pubblica Utilità (Utility)

  • Monetary Union Index of Consumer Prices (MUICP)

    Il MUICP rappresenta l'andamento dell'inflazione nei Paesi dell'Unione Monetaria Europea ed è calcolato da Eurostat (Ufficio Statistico della Comunità Europea).

 

 

Meccanismo di indicizzazione

Index Cup è indicizzato alla somma:

  • del 100% della variazione percentuale dell'indice MUICP rilevato nel mese di agosto 2012 rispetto a quello rilevato nel mese di agosto 2002; se la variazione risulta negativa si assume il valore zero.

  • del 65% della media delle variazioni del paniere di indici settoriali Dow Jones Euro Stoxx, determinate come segue:

    1. Il valore iniziale di ciascun indice, viene rilevato alla chiusura della giornata di Borsa del 17 dicembre 2002

    2. il 4 dicembre 2003 vengono rilevati i valori di tutti gli indici del paniere alla chiusura della giornata di Borsa. L'indice che ha ottenuto la migliore variazione rispetto al valore iniziale viene utilizzato ai fini del calcolo della media, se tale valore è negativo si assume il valore zero. L'indice selezionato non concorre alle successive rilevazioni

    3. ad ogni ricorrenza annuale successiva al 4 dicembre 2003 e fino al 4 dicembre 2012 (o il primo giorno utile di quotazione immediatamente successivo), vengono rilevati i valori dei rimanenti indici del paniere alla chiusura della giornata di Borsa; l'indice che ha ottenuto la migliore variazione rispetto al valore iniziale viene utilizzato ai fini del calcolo della media, se tale valore è negativo si assume il valore zero. L'indice selezionato non concorre alle successive rilevazioni

    4. alla scadenza del 17 dicembre 2012 viene calcolata la media aritmetica delle variazioni degli indici, individuate nelle dieci rilevazioni effettuate nel corso della durata del contratto e ne viene preso il 65%

    5. per chi opta per la facoltà di scadenza anticipata, il prodotto riconosce il 100% della variazione percentuale dell'indice MUICP rilevato nel mese di agosto 2007 rispetto a quello rilevato nel mese di agosto 2002 (se la variazione risulta negativa si assume il valore zero)

 

Rendimento minimo a scadenza: al 10° anno: Tasso di inflazione area Euro su 10 anni; al 5° anno: Tasso di inflazione area Euro su 5 anni.

 

Rilevazione del Valore Iniziale dell'indice di riferimento

Rilevazione indici di riferimento Valore iniziale
Materie Prime (Basic Resources) 155,44
Viaggi e Tempo libero (Travel & Leisure) 1 84,86
Beni per la persona e per la casa (Personal & Household Goods)1 260,87
Energia (Energy) 268,81
Finanza (Financial Services) 167,03
Sanità-Farmaceutici (Healthcare) 323,21
Industria (Industrial) 245,66
Tecnologici (Technology) 271,65
Telecomunicazioni (Telecom) 321,26
Servizi di Pubblica Utilità (Utility) 209,05

1 I due indici Viaggi e Tempo Libero e Beni per la Persona e per la Casa hanno sostituito in data 20/9/2004 rispettivamente gli indici Consumi Ciclici e Consumi non Ciclici, in seguito ad una riclassificazione di alcuni settori da parte della società che provvede al calcolo e alla pubblicazione degli indici.


 

Data rilevazioni successive Indice scelto Relativa variazione
4 Dicembre 2003 Industria (Industrial) +26,598%
6 Dicembre 2004 Servizi di pubblica utilità (Utility) +37,618%
5 Dicembre 2005 Finanza (Financial Services) +92,720%
4 Dicembre 2006 Materie Prime (Basic Resources) +134,792%
4 Dicembre 2007 Viaggi Tempo Libero (Travel & Leisure) + 81,051%
4 Dicembre 2008 Telecomunicazioni (Telecom) +24,441%
4 Dicembre 2009 Sanità-Farmaceutici (Healthcare) + 26,135%
6 Dicembre 2010 Beni per la persona e per la casa (Personal & Household Goods) +52,187%
5 Dicembre 2011 Energia (Energy) +14,940%
4 Dicembre 2012 Tecnologici (Tecnology) 0%1

1 La variazione è risultata negativa e pari a -11,073%, si assume quindi valore zero.


 

Rilevazioni indice MUICP Valore
Rilevazione iniziale - Agosto 2002 93,912
Rilevazione finale - Agosto 2012 115,59

2 Valore espresso su base 2005=100 anzichè 1996=100 in seguito al cambiamento di base effettuato da Eurostat a gennaio 2006.


 

Determinazione dell'inflazione
(115,59-93,91) : 93,91 = 23,08593%
 
Media variazioni indici
(26,598% + 37,618% + 92,720% + 134,792% + 81,051% + 24,441% + 26,135% + 52,187% + 14,940% + 0%) : 10 = 49,04820%
 
Partecipazione alla media
49,04820% X 65% = 31,88133%
 
Valore di rimborso del Titolo
(100,00% + 23,08593% +31,88133% ) X 100 = 154,96726

Documentazione contrattuale

Hai bisogno di aiuto?

© Poste Vita S.p.A., Viale Beethoven, 11, 00144 ROMA
PEC: postevita@pec.postevita.it - P.I. 05927271006.
Impresa iscritta alla Sezione I dell'Albo delle Imprese al n. 1.00133.

vai a inizio pagina